L'etimologia del termine "vichingo" piuttosto vaga. Alcuni pensano che venga dall'antica parola norrena vk, che significa "baia", "insenatura" o "piccola isola" e del suffisso -ing, che indica provenienza o appartenenza. Secondo questa spiegazione, "vichingo" significherebbe "persona che viene dalla baia".



Va anche notato che viken era l'antico nome con cui era indicata la regione costiera dello Skagerrak, cio la zona da cui venivano i primi vichinghi.


Una seconda teoria sostiene che l'etimologia del termine vichingo vada ricercato nell'antico inglese wc parola che significa "accampamento" ("gente accampata" o "gente che si accampa").



Nelle saghe islandesi viking si riferisce ad una spedizione oltre-mare, mentre vikingr al marinaio o al guerriero che vi prende parte (probabilmente col tempo i due termini si sono fusi, almeno per le popolazioni che subivano quelle "spedizioni").